comproscambiovendolibriusati

Vai ai contenuti

Menu principale:

Asimov Isaac

CRONACHE DELLA GALASSIA
di Isaac Asimov   
Edizione Giunti Marzocco 1975
(copertina rigida)
Costo: € 5
Condizioni del  libro: buono stato

Libro per ragazzi illustrato, collana Dizionari dell'avventura.
Lucky Starr, Stella Fortunata, giovane e brillante "consigliere della Scienza" (agente per la tutela della pace dei mondi terrestri), ha un quadro tragico daventi agli occhi: fuga di notizie importantissime sul progetto Agrav... inspiegabile sistema di spionaggio... Sirio, il grande nemico, per la prima volta agisce allo scoperto, è in gioco la sopravvivenza dei mondi terrestri, la certezza di questa grave minaccia è l'unico elemento.
Una formula nuova, volta ad unire avventura, fantascienza e scienza.

CRONACHE DELLA GALASSIA
di Isaac Asimov   
Edizione Mondadori 1976
Costo: € 3
Condizioni del  libro: buono stato

L'Impero Galattico è crollato e la barbarie durerà trentamila anni. Solo Hari Seldon ha la formula per la salvezza. Hari Seldon, uno scienziato, ha in mano la soluzione per scongiurare la barbarie di 30.000 anni che seguirà al crollo dell'Impero Galattico, e ridurla unicamente a mille. La psicostoriografia — una scienza statistica altamente precisa in grado di prevedere i comportamenti futuri dei 5 milioni di miliardi di abitanti della Galassia — è lo strumento eccezionale che darà ad Hari Seldon e ai suoi successori della Fondazione sul pianeta Terminus la capacità di guidare la storia verso la luce di una nuova costruzione. Ma ciò che resta dell'Impero si opporrà. In questo romanzo trovate i primi 200 anni della narrazione.

IL CROLLO DELLA GALASSIA CENTRALE
di Isaac Asimov      
Edizione Mondadori 1984
Costo € 3
Condizioni del libro: buono stato

Secondo libro della fortunata Trilogia della Fondazione, secondo appuntamento con il progetto Seldon che dovrebbe evitare che alla fine del Primo Impero galattico subentri un periodo di barbarie lungo trentamila anni, riducendo tale tempo ad appena mille anni, quello necessario affinché un Secondo Impero possa costituirsi e garantire pace e serenità. Asimov ci aveva lasciati nelle Cronache della galassia con la Fondazione, il pianeta alla periferia estrema della galassia, dove Hari Seldon aveva inviato un gruppo di scienziati, diventato un centro commerciale importante e potente, passando attraverso varie crisi che venivano brillantemente risolte passando da un tipo di società a un altro, in un parallelismo con quanto accaduto sulla Terra tanto evidente quanto interessante. Il secondo libro è diviso in due parti. Nella prima la potenza della Fondazione aumenta sempre più fino a trovarsi a dover fronteggiare addirittura l’Impero Galattico. La seconda parte invece vede la minaccia causata da un essere non comune, un mutante che sembra avere poteri straordinari e contro il quale la Fondazione sembra impotente.

Torna ai contenuti | Torna al menu